Legno e costruzioni, seconda parte

facoltà di ingegneria di TrentoSeguito della chiacchierata con Mauro Andreolli, Ingegnere dell’Università di Trento e attivatore della start-up Timber Tech.

Mauro ci parla di tecnologie che consentono di realizzare edifici fino a 10 piani

“Grazie all’evoluzione tecnologica e alla ricerca si è passati da un utilizzo prevalente di legno massiccio tondo o squadrato a travi lamellari, ad un materiale ormai consolidato chiamato XLAM, che consente di realizzare pannellature prefabbricate di grandi dimensioni. Nel tempo inoltre i sistemi di connessione si sono evoluti ed ai tradizionali chiodi si sono sostituite viti autoforanti con lunghezza e diametro tali da permettere di collegare fra loro elementi prefabbricati completi anche di impiantistica, con tempi di cantiere davvero limitati”

Come si arriva alla costruzione dell’edifico in legno?

“Il mercato dell’edilizia in legno vede professionisti talvolta impreparati di fronte alle novità normative e alla rapidità con cui cresce il settore. Fino ad ora molto spesso il progettista si occupava solo della progettazione architettonica rivolgendosi poi ad un costruttore per l’attività di calcolo legata alla realizzazione. Con il diffondersi della cultura del legno stanno crescendo sempre più ingegneri ed architetti con competenza specifica sul legno, che progettano con una sempre maggiore consapevolezza dei materiali”.

Per finire, come si diventa spin-off dell’università e cosa comporta?

“Dopo la laurea in ingegneria, ho conseguito il dottorato di ricerca. Proprio i risultati di questo dottorato mi hanno spinto, insieme al professor Maurizio Piazza e all’ingegner Roberto Tomasi, a progettare un’attività imprenditoriale vera e propria. Con l’aiuto dell’ Ufficio Trasferimento Tecnologico dell’Università di Trento abbiamo redatto un business plan, che è stato sottoposto al vaglio delle commissioni incaricate di certificare la qualità dell’iniziativa. Entrati nel novero delle spin-off, Timber Tech viene supportata dall’Università nell’attività imprenditoriale attraverso un costante supporto per quanto riguarda informazioni riguardo la protezione della proprietà intellettuale, patrocinio ed utilizzo del logo Unitn,  nonché con l’utilizzo in comodato gratuito di una sede per i primi anni di attività.”

Grazie mille e tienici aggiornati sulle novità Timber Tech

 

LINK UTILI:

http://timberresearchtrento.blogspot.com/

http://www.youtube.com/user/TimberResearchTrento

http://www.promolegno.com/risponde/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

     

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>